lunedì 2 maggio 2011

Fuitina alle terme dei papi - Viterbo

- E a pensare che tu nemmeno ci volevi stare con me ….e ora guarda dove ti ho portato

- Infatti io nemmeno ci volevo stare…..

- E ti ricordi quante camicie ho dovuto sudare per conquistarti?!…..

- Ma ci credo tu subito ti sei appolipato a me nemmeno dopo pochi minuti che ci avevano presentato… ma per chi mi avevi preso?! Ti dovevo mettere un po’ al posto tuo…. Anzi a dirla tutta all’inizio non mi interessavi proprio… mi eri simpatico… ma le tue attenzioni veramente le trovavo fuoriluogo

- Mi ricordo che sei venuta a chiarirmi il tuo punto di vista senza troppi giri di parole qualche giorno dopo….”mi sei simpatico… ma una storia insieme proprio non me la sento… sto bene come sto…. Magari possiamo esser buoni amici”

- Ahahaha si e all’inizio mi sembrava che avessi capito…. Che rispettassi la mia decisione… invece….

- Seeeeeeeeeeeeeeeee capire…. Arrendermi così facilmente…..ma per chi mi hai preso…
Nel momento in cui tu me lo dicevi io già pensavo che avrei dovuto attuare la tecnica del picchio….. colpi brevi e precisi… insistere fino alla spasmo….. prima o poi saresti capitolata….

- Ti ricordi quella volta che ti eri incavolata e non mi rispondevi più al telefono?!…e io cercavo di inseguire la metropolitana con la macchina….perchè era l’unico modo per raggiungerti e cercare di avere una conversazione cristiana con te?!….

- Ahahahaha… è vero….E quella volta che baciandoti sporcai il colletto della camicia con il mio fondotinta e un tuo collega se ne accorse facendoti diventare di mille colori dalla vergogna?!

Sabato notte, terme di Viterbo, mentre diversi bagnanti approfittano delle acque termali per fare lunghe e salutari nuotate, due ippopotami di mare galleggiano a centro vasca grazie anche all’aiuto di tubi galleggianti e tubano come due piccioni in amore

Sulla strada del ritorno verso Roma, lei si addormenterà in macchina e sognerà di infilarsi di soppiatto nella stanza da letto di kate middleton e di rubarle il suo abito da sposa

19 commenti:

  1. Tu sarai bellissima nel tuo abito, non ho dubbi! E tua sorella avrà il ruolo di Pippa?
    Scusami, non ho resistito!!!

    RispondiElimina
  2. ahahahaahah... magari ti conveniva rubare quello della testimone.... mooooooolto più bello a parer mio

    (comunque anche quello di WaitieKatie... buttalo via!!!)

    RispondiElimina
  3. ahahahahah

    mi avete fatto morire dal ridere entrambe

    RispondiElimina
  4. ma che belle le farfalle!!! non le avevo notate!!!
    stupende!

    RispondiElimina
  5. vedi siamo tutte qui a pensare a Pippa!! secondo me devi postarci una foto del TUO abito per riprenderti un po' di attenzione
    :P

    RispondiElimina
  6. se lo vedono william e kate ci vengono sicuramente in un posto cosi bello, auguri

    RispondiElimina
  7. per un'altra volta mi hai lasciato senza parole! sai sicuramente stupenda per il tuo matrimonio!! non vedo l'ora di vedere una tua foto, con il tuo vestito!

    jos xx

    RispondiElimina
  8. del resto una con il nome Pippa non può non far pensare....

    RispondiElimina
  9. a viterbo sono stata in gita di terza media.. quanti ricordi! :)
    comunque, pippa o non pippa vogliamo un sacco di foto :D

    RispondiElimina
  10. L'abito di Pippa in effetti era da schianto ! :P! Ci voglio andare alle terme di notte anch'iooo!

    RispondiElimina
  11. Il ruolo di Pippa! Ah ah ah!!!

    RispondiElimina
  12. Leggendo questa storia non posso che sognare ad occhi aperti e provare un pizzico di invidia!!! :)

    RispondiElimina
  13. straordinario origliare questi ricordi. E' come tornare indietro ai vostri inizi. Meraviglia!!! P.S. che piacere starsene a sguazzare tra quei vapori!!!

    RispondiElimina
  14. Per il vestito di Kate farei questo ed altro! Ahahaha

    RispondiElimina
  15. Che belli che siete!Mi fate tornare indietro nel tempo, alle emozioni e ai batticuori delle prime scaramucce d'amore con quello che poi è stato ed è l'uomo che ho scelto per la vita.Il fatto che in seguito quelle stesse scaramucce si chiamino scazzi e i batticuori giramenti di balls è un'altra storia...

    RispondiElimina
  16. Molte storie iniziano così... con un tira e molla o con un non voler iniziare nulla. E poi arrivano felicemente al matrimonio.

    Un bacione

    RispondiElimina
  17. Ah, l'amore, che meraviglia. E' ristorante raccontato da te.

    RispondiElimina
  18. Ma che bella foto!
    grazie per il commento...
    Un abbraccio
    mari

    RispondiElimina
  19. Che bello vivere questi ricordi, mi hai fatto sognare un po':) Ti abbraccio con affetto :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...