sabato 30 ottobre 2010

Maremma che figata

Allora finalmente ce l’ho fatta a mettere un po’ ordine tra i pensieri e le foto di questo viaggio nel cuore della maremma toscana.

Prima di iniziare a sciorinarvi un po’ di roba, mi piacerebbe ringraziare Folletto del Vento, Federica BM, Letizia , Ellys, Gaia per gli impeccabili suggerimenti che ci hanno dato.

Come al solito… non c’è migliore guida di un luogo se non i propri abitanti. Penso che per i prossimi viaggi, verrete tutti costantemente interrogati ed esaminati alla lavagna....

Oltre ai vostri suggerimenti abbiamo usato anche questo
sitoche ci è stato molto utile sia per conoscere i più interessanti luoghi di interesse, che proprio per i ristoranti.

I borghi medioevali che abbiamo visitato sono stati Sorano, Pitigliano e Sovana che un po’ tutti ci avevate segnalato. Ci sarebbe piaciuto vedere l’Argentario, Orbetello, e Capalbio come suggeritoci da Letizia, Ellys e Federica BM, ma la domenica pomeriggio il tempo si è messo a brutto ed abbiamo filato dritti a Roma.

Ci siamo ripromessi che saranno meta di un prossimo viaggio, soprattutto l’Argentario che essendo molto ricco probabilmente merita un viaggio a parte.

Comunque torniamo al nostro viaggio: Sorano, Pitigliano e Sovana.

Ma quanto siete fortunati voi toscani????? Ma che bei posti avete????

I posti sono belli, la cucina ottima, la gente simpatica…. Questo è un viaggio che consiglio per chi volesse staccare un po’ da tutto, lavoro, stress, rumori da città…. un viaggio da fare con la persona con cui si sta bene per imparare a godersi i piaceri della natura.

Come vi avevo raccontato, abbiamo dormito nella fortezza di Sorano, in quanto avevamo selezionato l’albergo mediante smart-box.

Vi lascio alcune immagini, della fortezza della vostra Principeppa

Bella vero?
Vi assicuro che eravamo immersi nella quiete e nel silenzio completo. La sera del venerdì abbiamo fatto una breve escursione nei pressi della fortezza, in cerca di una locanda dove trovar ristoro…. (vabbè un ristorante mi ero calata un po’ troppo nella parte). Il paese è piccolo e delizioso.

Il sabato mattina abbiamo visitato Pitigliano, un altro borgo medioevale che si trova nei pressi. Letizia ci aveva detto “Pitigliano, è magico, soprattutto la vista che all'improvviso si ha di notte nello scorgerlo”.
Vi lascio giudicare a voi se non aveva ragione…







Noi ci siamo persi… tra chiese

e vicoli

di questo delizioso borgo.

Nel pomeriggio ci siamo messi in macchina per raggiungere Sovana. I borghi distano veramente poco l’uno dall’altro e sono quindi facilmente visitabili anche più di uno nella stessa giornata.
Le strade sono comode e ben segnalate. Inoltre gironzolare per la campagna maremmana di per se, è molto rilassante.


Prima di arrivare al paese vero e proprio ci siamo fermati nella necropoli messapica di Sovana, per approfittare delle ore diurne che ci rimanevano.

Il biglietto costa 8 euro e si ha accesso a tutto un complesso percorso all'interno della necropoli che si dirama in diversi sentieri. La durata complessiva di questa passeggiata nel verde e nella storia è di 40 minuti.

La necropoli consiste di una moltitudine di tombe, dalle più semplici a veri e propri monumenti scavati nel tufo, risalenti al periodo tra il VII° ed i I° secolo a. C.

Finito il nostro tour ormai il tempo andava ad imbrunire ed abbiamo quindi deciso di visitare Sovana per poi cercare un posto dove mangiare sempre nella stessa.


Sovana è piccola e deliziosa, si visita veramente in pochissimo tempo. Ci sono diversi ristorantini con affissi i menù con il loro costo, per cui è facile orientarsi sulla cifra che si intende spendere.
A questa sera, risale la mia cena luculiana che mi ha fatto venire in sogno questo e quell’altro.

La notte a ninna nel nostro castello di Sorano.

Il giorno dopo siamo andati a visitare San Quirico e le sue grotte. Se vi è piaciuto il giro al complesso di Sovana, allora non perdetevi San Quirico, il cui accesso è addirittura gratuito.

Sicuramente ha un valore storico minore, però a dire il vero a me ha divertito molto di più. In un percorso del verde andrete alla ricerca di 2 Castelli, una chiesaccia, dei Colomabari e tantissime grotte.


A fine percorso, si era fatta ora di cena e non sapendo dove andare abbiamo deciso di ritornare a Sovana, anche per aver la possibilità di rivederla di giorno.


Dopo pranzo avremmo voluto visitare l’Argentario, Orbetello o Capalbio, nella realtà ci hanno servito in questo secondo locale con tempi un po’ troppo comodi e il tempo andava inoltre peggiorando.
Abbiamo quindi deciso di rimetterci sulla via di casa…. Non ci restava che dare un ultimo saluto a questi incantevoli luoghi…

E mandare a tutti voi una cartolina invecchiata



23 commenti:

  1. Con un antipasto così, chi può non mancherà di seguire le tue indicazioni.
    Immagini stupende, veramente da sogno, e la descrizione meticolosa meritano un clap-clap-clap in standing ovation.
    La gattina mi ha fatto innamorare.

    RispondiElimina
  2. è una signorina di Sovana..... ma trattamela bene....
    dalla foto mi sembri uno che va dritto al sodo....
    tieni presente che è signorina.... ;)

    RispondiElimina
  3. Uh ma che belle le panchine...

    RispondiElimina
  4. UAO! No sul serio... amo la Toscana... bellissima. Le vostre foto le rendono giustizia... e mi avete fatto venire una gran voglia di ritornarci... mannaggia mannaggia!!!!

    RispondiElimina
  5. che meraviglia le foto... quelle con le panchine sono le mie preferite... ;-)

    RispondiElimina
  6. che meraviglia... sono senza parole, come a solito, e con tanta voglia di andare in toscana...

    RispondiElimina
  7. Sono felice che ti siano piaciuti tutti questi posti...è strano sentirne parlare così...io sono così abituata a vederli e a sentirli nominare che non mi rendo conto della loro bellezza, l'abitudine fa brutti scherzi! Grazie per il ringraziamento...la prossima volta che decidi di fare un tour delle maremma assoldo mio marito come cicerone per voi! :)

    RispondiElimina
  8. Sono stata in Toscana, ma non in Maremma...
    Mi piacciono i reportage fotografici, attraverso le immagini posso viaggiare anch'io con la fantasia!
    E concordo pienamente, le guide turistiche migliori sono quelle indigene!!!

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia! Ma l'Italia é tutta bella!

    RispondiElimina
  10. Complimenti per le foto sono molto belle come belle sono le località che hai visitato . La Maremma mi manca della Toscana ho visitato parte della Garfagnana , Firenze , Siena e la splendida zona del Chianti ( che ti consiglio ) , molto bella Monteriggioni a ca 6 Km da Siena a presto
    ciao Angelo

    RispondiElimina
  11. Splendide foto e la Toscana è bellissima!
    a presto!

    RispondiElimina
  12. Che bello...mi hai fatto venir voglia di farci una capatina...bye

    RispondiElimina
  13. ciao a tutti....grazie mille.... per le bellissime parole....

    che fate per Halloween????? noi ancora non sappiamo :(

    RispondiElimina
  14. bellissimi posti concordo in pieno! mi hai fatto venire nostalgia della vacanza di questa estate!
    il mare splendido, le colline splendide mangiare-bere-dormire da sogno!!!
    ma chi me lo ha fatto fare di tornare in città?
    ah già il lavoro...

    RispondiElimina
  15. foto eccezionali! Bellissimo viaggio, così ho un po' partecipato. Grazie

    RispondiElimina
  16. Ciao! so contenta che ti sia piaciuta la Maremma...nn sai come non vedo l'ora di tornare un pò giù dalla mia famiglia...ma sto passando un periodo un pò particolare (infatti come noterai non mi collego nemmeno tanto spesso come prima) e credo che fino a Natale non mi potrò muovere.
    Comunque quando ricapiterai giù (x te che stai a Roma è su !!) non esitare a chiedere!!
    Un saluto
    Lety

    RispondiElimina
  17. Bellissimi ! Sono almeno due anni che vorrei andarci (da quando ho visto una puntata di Sereno Variabile su questi tre paesi): forse sono troppo "vicini a casa" :-D
    In primavera, però, farò tesoro delle tue segnalazioni (Smart Box compresa ;-D) e mi deciderò !

    P.s.: magari cercherò di mangiare un po' meno cinghiale per non avere ....disavventure notturne hahahahaha

    RispondiElimina
  18. Concordo con Ellys...o meglio Martina, è bello sentir parlare così della nostra terra, ma anche con Adriano Maini, tutta l'Italia è bellissima.
    Comunque, se deciderete di tornare ... sapremo darvi altri buoni consigli.

    RispondiElimina
  19. Confermo e ribadisco... la maremma è stupenda! E le tue foto le rendono davvero giustizia! Un bacio

    RispondiElimina
  20. Che meraviglia!!! Sono bellissime! Sono rimasta incantata a guardarle! Bravissima davvero!

    RispondiElimina
  21. Immagini veramente splendide e professionali.Certo che l'Italia è molto bella,con posti veramente incantevoli.Ti auguro una felice serata,un saluto si cuore a presto

    RispondiElimina
  22. non conoscevo Sorano e Pitigliano, ma i paesini medioevali sono sempre una scoperta fantastica, San gimignano per esempio è davvero incantevole, forse il più bello tra queli che ho visto.baci

    RispondiElimina
  23. ma che meraviglia! e che sorpresa! io sono maremmana doc :) questi sono i miei posti, lì ci sono le mie radici profondissime.
    (nata a porto santo stefano :))
    un saluto, buon sabato!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...