lunedì 5 settembre 2011

Settembre tra vecchio e nuovo

L'inizio di Settembre per me ha sempre rappresentato il principio di un nuovo anno lavorativo, e la promessa di tanti buoni propositi.

Lo scorso anno scrissi una lettera a Gesu Bambino . A distanza di un anno lo ringrazio perchè ha realizzato l'ultimo dei miei desideri, quello più importante. Purtroppo si è dimenticato degli altri o probabilmente li ha considerati degni di poca attenzione...

Per carità....Lecito....

Forse questo è il primo Settembre che per me non rappresenta un inizio ma un'attesa. E' l'ultimo mese da signorina :)...

Entrai nella categoria suddetta con i brufoli e il mio primo ciclo e lì c'ho bivaccato in tutti questi anni. Probabilmente trasborderò entrambi i miei ammennicoli anche nelle fasi successive della vita: pare si siano entrambi affezionati alla sottoscritta!

Durante queste vacanze non ho fatto molto.... Avvolta da quel senso di malinconia per ciò che lasciavo mi son fermata a casa il più possibile per stare con i miei e approfittare della tranquillità e serenità che la vita con i familiari ti porta.

Non è che il matrimonio mi metta tristezza ma al contrario mi emoziona. Senza dubbio sarò un fiume in piena di lacrime in quel giorno però c'è poco da fare, i cambiamenti della vita un pò mi destabilizzano.

In quei momenti capisci che una parte di te è giunta al capolinea, e la guardi malinconica ferma con la sua valigia davanti alla banchina mentre tu vai sul tuo treno con il naso appicicato alla finestra.
Poi magari il tuo viaggio si rivelerà bello e non avrai rimpianti, però l'idea della bambina brufolosa e con il suo primo ciclo fermo alla banchina ogni tanto ti tornerà alla mente e un pò ti metterà malinconia.

ok... lo so .... mi sto reincarnando in Marco Masini....forse ho esagerato!!!! Ma mi sta prendedo così che vagg' a dicer'

mi sta prendendo così a volte... altre sono al contrario iper-eccitata!

A proposito di paura di cambiamenti ricordo una cosa simpatica che merita di esser raccontata.

Correvano gli anni verdi della sottoscritta e la fine del corso preparatorio per la cresima quando il parroco nell'ultima lezione ci chiese se eravamo veramente convinti di volerci cresimare.

Mi prese il panico! Forse non era il caso.... Forse era meglio aspettare qualche anno e pensarci meglio... Forse questa volta avevo veramente corso troppo....

Ovviamente feci la cresima e ovviamente rimasi sul mio treno. Probabilmente scendere avrebbe richiesto del coraggio che in fondo non avevo.

Insomma... in soldoni... i cambiamenti un pò mi inquietano...qualunque essi siano

Comunque ho divagato...

Non centrava niente la cresima e non centrava niente la paura dei cambiamenti con questo post... Non so se a voi capita, ma a volte ti metti sul pc con l'intenzione di scrivere una cosa ma poi le mani vanno per cavoli loro e scrivono cose come sotto dettatura di altre menti.

L'ultimo che ha scritto una cosa del genere suppongo abbia finito il suo post in manicomio!

Anyway.... se questa mente parallela che mi detta le cose mi facesse non perder tempo in divagazione forse troverei lo spazio per dirvi che quest'estate ho trascorso molto tempo semplicemente a casa mia o nei dintorni ad osservare piccole meraviglie della natura.

Penso non ci sia niente di così meraviglioso come il vedere un piccolo rondinotto che si sforza con tutto se stesso per imparare a volare, o una tartarughina che esce dall'uovo e scopre il mondo che c'è là fuori.

Si.. queste e tante altre piccole cose mi hanno fatto dire Ohhhhh come i bambini quest'estate.

PS solo per Gesù: Posso rinnovare la mia preghierina anche per questo nuovo anno?!








29 commenti:

  1. Ti auguro che sia davvero un giorno indimenticabile... fosse solo per le lacrime di gioia che verserai!

    RispondiElimina
  2. Anche a me destabilizzano i cambiamenti... Sono una di quelle persone che vivono in attesa della festa tanto desiderata e poi, una volta finita, rimangono avvolte dalla nostalgia per quello che è stato. Insomma, sono una da "ciucca triste" :)
    Che fortuna assistere alla schiusa delle uova di tartaruga!
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  3. anche per me, il mese di settembre significa che cominicia un anno di lavoro/studio, etc...

    sicuramente sarai una sposa bellissima!
    non vedo l'ora di vedere un po' di foto!

    jos xx

    RispondiElimina
  4. Settembre è perfetto per convolare a nozze! Auguri!

    RispondiElimina
  5. Sono certa che quel giorno sarà davvero il più bello della tua vita..
    E sì, ti capisco, anche io i giorni prima del matrimonio ripercorrevo con la mente tutto quello che era stato fino a lì, vedevo cosa avrei lasciato e vedevo cosa avrei acquisito.. L'ultima notte nella mia cameretta, fra i miei mille peluches, la mia scrivania piena di miei disegni, le pareti piene di foto di colui che di lì a poche ore sarebbe diventato mio marito..
    Nella stanza di fronte mamma e papà, così emozionati, così felici, ma credo allo stesso tempo un po' tristi e malinconici per un cambiamento che era dunque arrivato ed era dunque inevitabile, e al piano di sopra, il mio testimone, mio fratello, rientrato per l'occasione dal lavoro, all'epoca era capitano d'armamento su uno yacht..
    Il giorno dopo si è svolto tutto alla perfezione, i nostri ospiti ancora oggi, dopo 4 anni, ci ricordano quel giorno come uno dei più belli della loro vita, un matrimonio quasi alla Beautiful, solo che noi ci siamo fermati a noi stessi.. ahahahahah...
    Insomma, ciò che ti accade è normale, ed è transitorio, vedrai che qul giorno sarà strepitoso, e tu e Fab sarete bellissimi!!!
    Ti abbraccio forte forte!!

    RispondiElimina
  6. @ pOpale... no la data è il 1 ottobre... convolo il primo del prossimo mese :)

    RispondiElimina
  7. Anche io mi sono sposata ad ottobreeeeeee!!! Il 13, ed ottobre è un mese bellissimo, vedrai che ti porterà fortuna come l'ha portata a me!!!
    Prego, mia cara, sono dette col cuore!!! Bacioni e abbraccioni!!!!

    RispondiElimina
  8. Sono sicura che sarà un giorno meraviglioso!!Mi raccomando , vogliamo vedere le foto!!!
    Baci

    RispondiElimina
  9. Andrà tutto bene vedrai!

    Un abbraccio forte

    RispondiElimina
  10. ma che bello , ti sposi :) tanti auguri ^_^ e complimenti per i bellissimi scatti!

    RispondiElimina
  11. ciao!
    è sempre bello aprire e trovare dei nuovi arrivi!
    grazie quindi di esser passata!
    bello scrivere divagando!seguire la mente così dove va..va!:)
    tantissimi auguri per il tuo matrimonio!
    qualsiasi cambiamento porta con sè un velo di malinconia,anche nei cambiamenti piccoli,figurati quelli grandi!e cmq qualche peluches lo puoi portare sempre con te!anche da sposata =)
    passa qnd vuoi!

    RispondiElimina
  12. Mia cara Bussoletta, manca poco e tutto è pronto (anche il mio vestito!!! E pure le mie scarpe!!!). Mancate solo voi sull'altare e noi a piangere di gioia con voi (magari io faccio pure qualche foto, va). E mi raccomando, se lancerai il bouquet mira a Valentina!!! AHAHAHAHAHAH

    RispondiElimina
  13. si ... mi raccomando... sulle tue foto ci conto... :)... noi per forza di cose non ne potremo fare

    mirerò dritta dritta a lei

    RispondiElimina
  14. Stai serena...anche a me i cambiamenti destabilizzano, di qualunque tipo essi siano...però credo che se abbiamo la capacità di accettare il corso delle cose...tutto andrà liscio di conseguenza...sento che anche per me si sta chiudendo la fase della signorina brufolosa =) ... quindi ti capisco...si apre un nuovo ciclo...
    Preparati per questi giorni importanti...
    un abbraccio affettuoso...

    RispondiElimina
  15. andrò tutto bene...emozione a parte

    RispondiElimina
  16. ritengo sia normale altalenare con l'umore ;)
    Baciotti bella bussolina :*
    p.s tenerissime foto. Le formiche troooppo carucce...ahhhh anche la tarta :)

    RispondiElimina
  17. Bellissima la tartarughina appena "sgusciata"! :-)
    Tranquilla, è tutto nella norma, ma se vuoi un consiglio, continua a vedere tutte queste cosine anche dopo! :-)

    RispondiElimina
  18. i momenti di panico si succederanno a quelli di iper-eccitazione a quelli di malinconia fino al giorno prima: il bello (col senno di poi!) è anche questo. Un enooooooooooooorme in bocca al lupo!!!

    RispondiElimina
  19. Il cambiamento porta tante cose e non è facile mantenere sempre lo stesso umore, ma quando a cambiare è una cosa così bella... è l'emozione che gioca strani tiri.
    p.s. La tartaruga che sbuca dal guscio è di una dolcezza unica :)

    RispondiElimina
  20. Tra onori ed oneri è sempre la scelta piu bvella della vita Auguri infiniti

    Maurizio

    Cartatadirtesche.blogspot.com

    (anonimo per caso)

    RispondiElimina
  21. La tartarughina è davvero tenerissima, per quanto riguarda le digressioni sono anche io nel club.Il racconto della cresima non è proprio fuori luogo.. probabilmente era la prima volta che qualcuno ti poneva una scelta di vita personale, ti ha fatto sentire per una volta grande, pronta a scegliere di testa tua (come era successo a me..).

    RispondiElimina
  22. Anche a me i cambiamenti spaventano...e un sacco! però poi non resto mai delusa!
    Baci Baci
    Ps: la foto della tartarughina che nasce è spettacolare!
    Baci Baci

    RispondiElimina
  23. anche a me i cambiamenti mettono un po' d'ansia, ma è normale. Se non ci fossero forse mi annoierei!

    RispondiElimina
  24. Sono convinta che la vita a cui vai incontro ti porterà solo gioia e soddisfazioni :D

    RispondiElimina
  25. ti abbraccio forte forte forte forte forte !!! i cambiamenti mossi dal cuore non sono mai sbagliati !!!!!_marì

    RispondiElimina
  26. Dai, Bussola, il cambiamento sarà per il meglio! Un abbraccio!
    Ibadeth

    (ma quale anonimo? perché non riesco a lasciare commenti sul tuo blog???)

    RispondiElimina
  27. vero..spesso la piccoletta silenziosa e ricciolina, insicura e pensierosa mi perseguita..sono anche quello del resto..solo senza ricci adesso:) che dire? da salentina a salentina di cuore mi auguro sia un giorno unico

    RispondiElimina
  28. Hai descritto perfettamente il mio stato d'animo alla vigilia delle mie nozze:).Vedrai che sarà l'inizio di un periodo altrettanto bello; diverso, certo, ma bello.E io non vedo l'ora di essere lì a festeggiarvi...anche se a differenza di Fede non ho ancora il vestito (ma le scarpe si!).Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
  29. Non so come sia possibile ma questo post mi era sfuggito...!!!! non finirai in manicomio per aver scritto certe cose, è solo la verità...i cambiamenti belli o brutti che siano..destabilizzano chiunque! :D ah...mi sono quasi commossa per le foto, soprattutto quella della tartarughina, è uno spettacolo unico...

    a presto! :D

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...