martedì 8 giugno 2010

Principeppa: week-end tra principi, mostri ed asini

Con Fab questo week-end abbiamo festeggiato un anno di storia insieme. Per l'occasione lui ha avuto la dolcissima idea di affittare una suite al castello della Castelluccia, nei pressi di Roma. Tutto a mia insaputa!
Io venivo da Lecce, un lungo viaggio in macchina con amici di famiglia durato 7 ore. Al mio arrivo a Roma, mi sono quindi catapultata nuovamente in una macchina per andare al castello, senza nemmeno aver il tempo di fare una doccia. Mi sentivo gonfia, sporca, puzzosa e stanchissima.

La macchina si ferma quindi davanti questo meraviglioso castello, dove per giunta si stava festeggiando un matrimonio. La gente era elegantissima, strafiga, tirata a lucido come si deve per una tale occasione.
Io sempre lo sgorbietto puzzoso di cui parlavo prima. Quando ci indicano la suite, e la porta si chiude dietro noi, ho una crisi di pianto. Mi sentivo inadeguata!

Fab mi dice – Che hai ora? –
E io tra i singhiozzi – Niente, io puzzo, mi sento gonfia, mi sembro un mostro…. che ci faccio qui?-
Lui – Ma perché reagisci così????…. Io ti volevo fare una sorpresa…. Volevo che ti sentissi una principessa –
E io, sempre puzzosa tra i singhiozzi – ma io non sono una principessa, ma una PrinciPeppa!!!!!!-
- ... E che ne sapevo….. la prossima volta affitterò un motel ad ore!!!!! :-)

Il week-end è continuato con una gita a Bomarzo, nel bosco dei mostri e poi a Civita, la città che muore, entrambe nel Viterbese.
Vi lascio le foto che come al solito parlano meglio di me.

PS: La serata poi del sabato sera è continuata bene.... Al lusso ci si abitua facile....

Dal 26 giugno il Parco di Bomarzo è visitabile anche in notturna,ve ne parla AleB qui


This week-end Fab and me celebrated 1 year of story together. He booked a suite in Catelluccia Castle, near Rome, to celebrate our anniversary. I didn’t know anything.
I came back from Lecce, a long journey by car lasted 7 hours with friends of my family. When I arrived in Rome, I was catapulted in another car for another trip. I had no time to take a shower in my house. I feel myself swollen, dirty, stinking.
In front of the castle I noted that someone were celebrating a marriage…. I was surrounded by elegant people, wonderful and perfect. I was always that stinking gnome.
When we were alone in the suite I bursted into tears
Fab said me – What’s happening? –
Me- Nothing…. I feel myself terrible, like a monster –
He – Why this reaction? I just wanted to give you a surprise…. I wanted you feel yourself like a princess –
Me in tears - I’m not a princess… I’m a PrinciPeppa –
- I could not know it… the next time I can book a motel –
On Sunday we were in Bomarzo, the park of monsters and in Civita of Bagnoregio. You can find some pictures.





















24 commenti:

  1. Che bella sorpresa e che scatti magnifici!

    RispondiElimina
  2. ahahhahaha... bellissimo il vostro dialogo...
    suggestivo, romantico, magico... wow... che fantastica sorpresa!

    RispondiElimina
  3. Ke belle le foto...e troppo da ridere la favola...ma non crucciarti, a volte capita di sentirsi il brutto anatroccolo, ma pensa che dietro c'è solo un inconsapevole e bellissimo cigno!!
    1B
    Ro

    RispondiElimina
  4. adorabile il tuo ragazzo!!!bellissimi i posti!

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. grazie daisy e clau.... i posti sono molto belli... se passate di lì non perdeteli
    @Ro....però le favole non dicono che ci sono anatroccoli che poi rimangono anatraccoli..... ma che importa a me gli anatroccoli piacciono a volte più dei cigni ;-)
    @sospesanelviola: si sono molto fortunata

    RispondiElimina
  7. Stai con un ragazzo veramente straordinario e romantico: un principe!

    RispondiElimina
  8. che posti fantastici.... li terrò presenti per un we romantico con il mio amore.... grazie per le segnalazioni

    RispondiElimina
  9. Ma Fab è un mitooooo!!!
    Che bello!!!

    RispondiElimina
  10. uffa perche non restano mai i miei commenti??chissa che combino..splendida sorpresa e altrettanto alle foto!!baci

    RispondiElimina
  11. Spettacolari le tue immagini! Bravissima

    RispondiElimina
  12. Che simpatica che sei!! Però che sorpresona!!! Tienilo stretto il tuo amore! Le foto sono bellissime, non c'è bisogno di descrizioni, raccontano tutta la meraviglia del posto!

    RispondiElimina
  13. Grazie della fiducia e di aver provato la ricetta del pollo, sono davvero felice che ti sia piaciuta ^__^
    Queste foto dono meravigliose!
    Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  14. Ciao, che splendide foto fai!
    Grazie per esserti fatta scoprire!

    RispondiElimina
  15. ma dove li scovi tutti questi posti meravigliosi??? Complimenti al moroso!

    RispondiElimina
  16. Dopo una doccia, in quel favoloso bagno poi, la priciPeppa si trasformo' nella più bella delle Principesse, fu addirittura portata, dal Suo fedele Principe, a Bomarzo per baciare ogni mostro di quel giardino e trasformarlo!!!

    buona giornata e ben tornata nel mondo "reale"!!

    RispondiElimina
  17. oh mio Dio...io mi chiamo Peppa (davvero mica per scherzo) pensavo fosse dedicato a me...ahahahaha
    bel post.
    :)

    RispondiElimina
  18. ...è un posto straordinario...io adoro quei bei bagni degli hotel lussuosi dove le mie doccie non durano più 5 minuti come a casa, ma tre quarti d'ora. baci

    RispondiElimina
  19. hehehe Principeppa :-))))

    VERISSIMO! Al lusso ci si abitua immediatamente!
    Mentre quando vado in campeggio tutte le mattine mi lamento della schiena che non è più quella di una volta :S
    Bello Bomarzo!

    RispondiElimina
  20. Bellissimo reportage, complimenti
    Maurizio

    RispondiElimina
  21. Mo la crisi di pianto la fai venire a no, per l'invidia però!Che bella idea, complimentoni al principe e alla principeppa!

    RispondiElimina
  22. bei posti, sia civa che bomarzo e il castello che figata :-)

    RispondiElimina
  23. buon annivaersario anch'io ho festeggiato un anno con la mia fida da poco..so cosa si prova..GIOIA!!!

    RispondiElimina
  24. Sono stata a Bomarzo con mio padre esattamente 4 anni fa, mi è piaciuto tantissimo perchè ha qualcosa di magico!
    Però la casetta "tutta storta", mi ha fatto stare male, non riuscivo più ad uscirne e ho avuto la nausea per un bel po' di tempo....che strani scherzi fa il cervello!
    A presto
    Simona

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...